La poesia è il salvagente cui mi aggrappo
quando tutto sembra svanire.
Quando il mio cuore gronda
per lo strazio delle parole che feriscono,
dei silenzi che trascinano verso il precipizio.
Quando sono diventato così impenetrabile
che neanche l'aria riesce a passare.

Kahlil Gibran

giovedì 23 maggio 2013

Haiku

Cielo più fresco
tocco una nube
sorriso di Dio

*

sorriso di Dio
vociare di bimbi
respiro...

*
...Respiro
altalene nel vento
ed è dolcezza
***


14 commenti:

  1. Risposte
    1. Ciao Gianna : ) ... grazie ,
      son contenta
      : )

      Elimina
  2. Bella veramente cara Marinetta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tomaso ... grazie , grazie sempre gentile e affezionato
      a presto
      : )

      Elimina
  3. Semplice, fresca, soave. Complimenti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carissima Simo : ) grazie ...
      i complimenti scaldano sempre un po' il cuore
      a presto
      : )

      Elimina
  4. Bella.

    Buon fine settimana! Bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Kylie ... grazie a Te ... son contenta
      : ) ciao

      Elimina
  5. Ciao. Ho girovagato un po' sul tuo blog.
    Le poesie sono delicate e bellissime, complimenti.
    A presto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Mariella ... Benvenuta!!
      Grazie a Te per essere qui
      grazie infinite ... a prestissimo
      : )

      Elimina
  6. Poche parole, ma molto belle. Un amichevole abbraccio.

    RispondiElimina
  7. Carissimo Elio ...grazie infinite , un abbraccione a Te
    : )

    RispondiElimina
  8. Versi pieni di delicatezza!
    Un abbraccio e buona serata da Beatris

    RispondiElimina
  9. bellissimi haiku Marinetta.
    un abbraccio.

    RispondiElimina