La poesia è il salvagente cui mi aggrappo
quando tutto sembra svanire.
Quando il mio cuore gronda
per lo strazio delle parole che feriscono,
dei silenzi che trascinano verso il precipizio.
Quando sono diventato così impenetrabile
che neanche l'aria riesce a passare.

Kahlil Gibran

mercoledì 30 gennaio 2013

27 gennaio 1995 ... 27 gennaio 2013

A  Manuela
 ***
Ti strinsi forte
guardai poi fuori
fiocco bianco tu
*
bianco e rosa
labbra piccole
sul mio seno
*
e…Gennaio
fioriva con fiocchi
di  neve
*
Tra le mie braccia
 cuore su cuore
viso di bimba
*
viso di bimba
il tempo si ferma
fiore di campo
*
fiore di campo
nato d’inverno
ricordo nenie
*
ricordo nenie
di bianche notti
e latte su labbra
*
latte su labbra
color rosa canina
sfioro con dita
*
sfioro con dita
e ancora ritorno a
nenie di miele
*
E…Gennaio fioriva
tu
il fiore più bello

****

Mamma




Eh sì ... è diventata maggiorenne : )  la mia bellissima Manu è diventata una donnina ...
... sembra ieri davvero ...
Per te Manu ...

martedì 15 gennaio 2013

Versi...

Aveva smarrito
il mattino.
Seguivo il vecchio
ed il suo
incedere colpiva.
Mi fermai e chiesi
cosa cercasse.
Cerco il colore
dell'aria.
 
FILIPPO - di " Lo spazio che c'è in te"
 
 
 
Ciao Filippo ... è bellissima , spero non ti dispiccia se l'ho postata anche qui : )
 
un abbraccio
 
 
Un saluto a tutti gli amici e ... un sorriso : )