La poesia è il salvagente cui mi aggrappo
quando tutto sembra svanire.
Quando il mio cuore gronda
per lo strazio delle parole che feriscono,
dei silenzi che trascinano verso il precipizio.
Quando sono diventato così impenetrabile
che neanche l'aria riesce a passare.

Kahlil Gibran

mercoledì 2 settembre 2015

..il mare ...



Bollicine
e l'azzurro trasparente
solletica la pelle.

Sto volando
appoggiata
a una goccia di sale

***

Marinetta





3 commenti:

  1. ...ed anch'io con le tue parole...che voglia di mare!!! Ciao Stefania

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Stefania ... : ) ... già , che voglia di mare ... : ) ... in qualunque stagione ...
      Grazie infinite Stefy .. un sorriso a te : )

      Elimina
  2. Che bello riuscire ad esprimere con pochi versi i propri sentimenti.

    RispondiElimina