La poesia è il salvagente cui mi aggrappo
quando tutto sembra svanire.
Quando il mio cuore gronda
per lo strazio delle parole che feriscono,
dei silenzi che trascinano verso il precipizio.
Quando sono diventato così impenetrabile
che neanche l'aria riesce a passare.

Kahlil Gibran

lunedì 10 ottobre 2016

*******




Ombre di nubi
sopra boschi cangianti...
Volo con loro

***

Marinetta


Dal Web

10 commenti:

  1. Cara Marinetta, breve verso ma bellissimo.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Tomaso ... grazie ...
      ci sei sempre : )
      un sorriso a te

      Elimina
  2. E' un bel volare
    su soffici nubi.
    Bellissimo pensiero Marinetta .
    Buon inizio settimana , un sorriso.
    Rosy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Rosy ... grazie infinite...
      Son felice che ti piaccia questo haiku
      a presto
      un sorriso a te

      Elimina
  3. Anch'io volo con loro Marinetta...ma a cercare di cogliere l'azzurro del cielo. Mi piace sempre soffermarmi sui tuoi versi, sono come piume al vento. Un caro saluto Stefania

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che belle le tue parole ... : ) " sì ... cogliere l'azzurro del cielo ... " oggi qui è ... meravigliosamente terso e pulito ... di un azzurro ... !!
      Grazie Stefy ... un sorriso a te e buona giornata : )

      Elimina
  4. Quoto Stefania.
    A presto
    Maurizio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Maurizio .. Grazie!! ... ho visitato il tuo blog ... amo la fotografia ... posso dire solo ...Complimenti davvero!
      a presto
      buona giornata

      Elimina
  5. Haïku molto bello che fa voglia di diventare Icaro, cercando di evitare la sua fine restando lontano dal sole. Buon fine settimana.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già ... volare in libertà ... : ) e non come Icaro ... : ) :) ... Ciao Elio ...
      Grazie

      Elimina