La poesia è il salvagente cui mi aggrappo
quando tutto sembra svanire.
Quando il mio cuore gronda
per lo strazio delle parole che feriscono,
dei silenzi che trascinano verso il precipizio.
Quando sono diventato così impenetrabile
che neanche l'aria riesce a passare.

Kahlil Gibran

mercoledì 14 novembre 2018

mercoledì 31 ottobre 2018

giovedì 25 ottobre 2018

Quanto...

Quanto male
dietro la porta.
Ma qui sei a casa.

Quanto male
dietro la porta,
più di quello che vedi in TV.

Ma io
sono casa,
io sono tepore 
e cena calda.

Quanto male
dietro la porta.
Però,
il tempo
il tempo tuo ti sorride.

Dammi la mano
Ecco,
io sono casa
e tepore,
cena calda.
Chiudiamo la porta...

Stasera,
chiudiamo la porta.
***
©Marinetta

dal web

venerdì 12 ottobre 2018

foto e haiku


Questa splendida foto me l'ha inviata Claudio ... è suo lo scatto ed io l'ho "incorniciato" con un haiku




@Claudio@

Va l’autunno
sulla riva del fiume
acquerellando
*
Marinetta - 2018

venerdì 5 ottobre 2018

due

 Ecco , le ho fotografate insieme ... 
Guardandole mi fanno pensare a quelle case che si vedono nei piccoli borghi della mia regione

in effetti quella con la fontana l'avevo già messa qui nel blog , ma mi piaceva ... guardarle insieme in un'unica foto

Invece quella con il piccolo pozzo e la scalinata è l'ultima che ho fatto
Ogni piccolo particolare è fatto a mano

un saluto a tutti voi : ) e buon fine settimana 













mercoledì 26 settembre 2018

parole


Le tengo strette,
o le lascio sospese a mezz’aria.
Ferme lì,
per raccontarle più a me.
Sospese a mezz’aria…
Sembrano sempre le stesse.
 Parole che formulano  pensieri.

Sospese a mezz’aria
 o appoggiate,
mescolate
e cadute.
Le mastico,
le racconto,
o le tengo per me.
Sembra la stessa sera,
di ieri,
di un anno fa.
Invece no.
Si cresce,
sbagliando,
amando.
Sembra sempre,
 senza grandi novità,
senza colpi di scena.
Ma ogni istante, mai uguale.

Rimangono i se.
Sospesi a mezz’aria.
Parole,
masticate,
racchiuse, lanciate lontano.
Lontano…
Ma
non è lontano…
Il giorno nuovo che sta per nascere.

******
©Marinetta



dal web

mercoledì 5 settembre 2018

Haiku ... per me

nel giorno del mio compleanno : )


*
Viene Settembre
con numero dispari
Il mio giorno
*
Giorno sereno
come cielo turchese
Grazie per tutto
*
Grazie Signore
di questa vita che va
Gioie , fatiche
*
Gioie , sorrisi
perle nelle mie tasche
Dono... ricevo
*
Ricevo chicchi
d'amore prezioso
i miei regali
***
Marinetta - 5 settembre 2018


Grazie a tutti gli amici ... a tutte le persone che mi vogliono bene e ...
Grazie  , grazie a mia figlia ... ti voglio bene Manu!!

dal WEB